Grande Fratello 11, l’eliminato Alessandro: “Fuori dal reality per un pregiudizio”

GRANDE FRATELLO 11 – “Il pubblico ha votato contro di me senza conoscermi”, è un “pregiudizio” del pubblico il motivo per cui Alessandro Marino è stato eliminato dal GF: “Credo che il risultato del televoto – ha dichiarato a “Visto” – sia stato viziato da un forte pregiudizio che si è creato solo per il fatto di aver scelto di partecipare al GF, nonostante avessi la compagna in gravidanza”.
A partecipare inizialmente doveva essere la compagna, Annapaola Ferroro, che aspetta un figlio da Alessandro: (“Se devo dire la verità era Annapaola che voleva partecipare. Voleva fare questa esperienza ad tutti i costi. Io l’ho semplicemente accompagnata in un locale a Salerno, poi l’interesse degli autori si è spostata su di me e si è creata questa situazione”) e lo avrebbe far voluto nascere all’interno del reality: “Si, e mi diceva che se l’avessero presa, avrebbe voluto far nascere il bimbo in televisione. Ma oggi, che ho visto come funziona nella Casa, gliel’avrei sconsigliato, perché le sarebbero mancate molte cose necessarie per portare avanti la gravidanza nel migliore dei modi”.
L’eliminazione dal GF non sembra però aver toccato troppo Marino, che per il suo futuro ha altri progetti: “Sono un musicista nell’anima. Il mio lavoro è tutta la vita e il GF non cambierà niente, se non quella di darmi la giusta visibilità per ampliare i miei progetti. Tra l’altro suono, scrivo, canto e produco anche brani di musica leggera. La differenza è che gran part del pubblico mi conosce già. E questo non mi sembra negativo”.

Fonte:leggo