Nuovo sequestro dalle forze libiche di un peschereccio di Mazara del Vallo

SEQUESTRO PESCHERECCIO DI MAZARA DEL VALLO – Ennesimo peschereccio, iscritto nei registri della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo (Tp), il Daniela L., sequestrato dai libici nel porto di Bengasi. La vicenda è accaduta ieri verso le 21h.
A bordo dell’imbarcazione, di proprietà dell’armatore palermitano Cosimo Lo Nigro,  il comandante Giuseppe Perniciaro, 58 anni e sei marinai tra i quali tre mazaresi e tre tunisini.
Il peschereccio aveva il blue-box in avaria e non è stato possibile rilevarne l’esatta posizione. A lanciare l’allarme raccolto dalla Capitaneria di porto è stato l’equipaggio di un altro peschereccio, il ‘Florì di Mazara del Vallo.