Maltempo: nuova intensa nevicata sul litorale marchigiano tra Pesaro e Ancona. Chiusi caselli A14

MALTEMPO: NUOVA NEVICATA AD ANCONA, CHIUSI CASELLI A14 NELL’ANCONETANO E PESARESE – Intense nevicate lungo il litorale marchigiano, tra le province di Pesaro e Ancona. Una nuova nevicata sulla città di Ancona è iniziata nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 16. I mezzi del Comune si sono attivati sulle direttrici strategiche: Asse nord-sud, via Montagnola, via Maggini, via Conca.

Nella sala operativa integrata della Provincia e dei Vigili del fuoco sono tuttora riuniti il Comitato operativo comunale e quello per la viabilità. Le pattuglie dei vigili urbani stanno lavorando nei punti nevralgici: una a Torrette-via Conca, due a Pinocchio-via Montagnola, una sull’Asse nord-sud, una sulla rotatoria Giometti, due in zona centro e una macchina è in servizio di coordinamento e vigilanza. I carabinieri hanno impegnato sei pattuglie nelle zone porto, Falconara e caselli autostradali. La polizia stradale, oltre al servizio ordinario, ha attivato cinque pattuglie a sostegno della viabilità urbana.

Attualmente sono chiusi i quattro caselli del tratto provinciale dell’autostrada A14 (Senigallia, Ancona nord, Ancona sud, Loreto-Porto Recanati) e si registrano rallentamenti sulla variante ss16 in zona Caffetteria. Chiusi anche i caselli nel Pesarese. I tir a bordo dell’ultima nave in arrivo al porto di Ancona, in fase di sbarco, sono attualmente trattenuti all’interno dello scalo.

Il bollettino meteo della Protezione Civile delle Marche segnala neve fino metà giornata di giovedì 16 dicembre

Valeria Bellagamba