Paolo Bonolis: “Mediaset tentò di censurarmi”

PAOLO BONOLIS OSPITE ALL’UNIVERSITA’ STATALE DI MILANO – Lezione in aula magna, ieri, per Paolo Bonolis, che all’Università Statale di Milano ha tenuto incollati alle sedie gli studenti per due ore, tra battute e riflessioni. Bonolis ha spaziato, nei suoi giudizi, su tutta la tv italiana, e lo ha fatto senza peli sulla lingua. “Ho cercato un cambiamento costante in ciò che ho fatto – ha detto – spesso la tv di oggi presume di fare cose che piacciono al pubblico, ma se sono cose che non ti piacciono, l’empatia non c’è e il pubblico lo percepisce”. “Maria De Filippi? Fa spettacoli che non le fanno onore, ma ha un’azienda da mandare avanti. Ma è una grandissima professionista”, ha detto poi il conduttore di Sanremo 2009, che ha svelato un retroscena su un’intervista a Roberto Benigni nel 2006. “E’ stata un’ora e venti che Mediaset non voleva mandare in onda, e l’ha mandata alle due di notte. E’ sempre questa politica che rompe le scatole, che ha paura di se stessa”, ha detto.

Fonte:leggo