Calciomercato Roma, l’agente di Brighi: “Non si muove”

BRIGHI RESTA A ROMA

Matteo Brighi non si muoverà da Roma. Lo ha detto il suo agente Vanni Puzzolo, intervenuto a Radio Kiss Kiss: “Matteo resta alla Roma: lui è contento, la società pure, non vedo i motivi di cambiare”.
Molte squadre sono interessato al giocatore, il cui contratto scade del 2014, in particolare si è parlato del Genoa, che nell’estate aveva già fatto un tentativo:  “L’interessamento del Genoa per Brighi è datato, già in estate la società rossoblu ha cercato il giocatore, ma a gennaio mi sembra impossibile che la Roma si privi di un calciatore a cui ha rinnovato il contratto fino al 2014, poi è anche vera la solita frase che nel calcio non si può mai sapere”. I tifosi della Roma possono quindi stare tranquilli, il giocatore resterà a disposizione di Ranieri, che lo ha recentemente elogiato per la sua duttilità in campo e l’esemplarità dei suoi comportamenti. Puzzolo ne è consapevole: “Penso che nella Roma e in Italia non ci sia un giocatore così duttile visto che Brighi può giocare nel ruolo dei due centrali in un centrocampo a quattro, come interno in un modulo a tre centrocampisti, ma ha anche giocato come esterno”.
Chissà che Prandelli non decida di convocarlo in Nazionale, la speranza c’è: “Lui lo conosce bene perchè lo ha allenato a Parma, ma non vogliamo sbandierare la nostra candidatura come fanno molti giocatori che dopo tre partite già chiamano il c.t. della Nazionale. Siamo convinti delle qualità di Brighi, lui deve solo continuare su questa strada con serenità”.

Giorgio Meucci