Messi in vendita pacchetti per aumentare i propri fan su Facebook

PACCHETTI FAN FACEBOOK – Milano, 23 dicembre 2010 – “Vendo fino a 25mila fan garantiti”. Senza dubbio un annuncio curioso, in tempi di social media marketing. La redazione di Wired.it, immediatamente insospettita, ha sperimentato questo fantomatico servizio. La proposta è chiara: comprare sostenitori garantiti, reali e tutti italiani per la propria pagina Facebook o – perché no – per quella di un cliente. Il costo? Un tanto al chilo: per la precisione 0,018 centesimi di euro al fan.

Anzi, i pacchetti sono già predisposti: mille fan a 18 euro, 5mila a 90 euro, 10mila a 180 euro. Pagamento via Paypal a lavoro fatto per il meno costoso, 50% prima e 50% dopo per le altre due offerte. Il sito del mensile Wired decide di provare l’esperimento con la pagina Facebook di un gruppo musicale di provincia – per nulla noto a livello nazionale – che ha su Facebook 874 sostenitori. È il 18 novembre.

Ai primi di dicembre viene attivato il meccanismo dei suggerimenti e i fan diventano 1245 in pochi giorni mentre il 21 dicembre la pagina arriva – come promesso – a 1946 fan. I proprietari della pagina sono felicissimi, mentre i fantomatici imprenditori – che rispondono a eventuali richieste solo via email firmandosi come Mark & co – non sono disponibili a rilasciare interviste. Resta solo una domanda. A lavoro finito, Mark e soci come pensano di potersi parare da eventuali bidonate? Come si tutelano da gente che, per parlar chiaro, prende i fan e scappa? Semplice, se il pagamento non arriva entro un paio di giorni, parte un ricatto che smaschera il trucco. Sulla bacheca del “cliente” appaiono scritte come: “stiamo ancora attendendo il pagamento dei mille fan” Conviene pagare, o i messaggi urlati continuano a comparire in bacheca. Non che sia un problema per i fan, visto che gran parte sono arrivati un po’ a caso. Però diventa più complicato tirarsela con amici e clienti. Per leggere tutta l’inchiesta sul sito di Wired:
http://daily.wired.it/news/comprare-fan-su-facebook.html?page=1#content