Ucciso da drone statunitense uno dei principali leader dei Talebani in Pakistan

MORTO LEADER TALEBANI – Uno dei principali leader di Tehrik-i-Taliban, il gruppo dei Talebani del Pakistan, è stato ucciso in un raid di un drone statunitense sulla zona al confine tra Afghanistan e Pakistan. A dare la notizia il quotidiano locale ‘The Express Tribune’, citando una fonte militare. Hafizullah, comandante del Ttp nelle zone dell’Alto e del Basso Dir (nella provincia Khyber Pakhtunkhwa), e due suoi collaboratori sarebbero stati uccisi in territorio afghano, in un raid sulla provincia di Kunar, il 10 dicembre scorso. Secondo il quotidiano, i due collaboratori di Hafizullah uccisi nell’operazione (Wazir e Muftahudin, alias Shabbar) erano due alti esponenti del movimento dei Talebani pakistani.

Già stati catturati in passato dalle forze di sicurezza pakistane, Wazir e Shabbar, erano stati liberati sulla base di un accordo di tregua raggiunto tra i ribelli nella Valle di Swat e l’amministrazione locale.

Luca Bagaglini