Partinico: ospedale chiuso dopo morte della neonata: Procura di Palermo apre inchiesta

PARTINICO – Resta chiuso il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Civico di Partinico (Palermo), dove è morta giovedì scorso una neonata subito dopo essere venuta alla luce. A decidere la chiusura temporanea del reparto è stata ieri la direzione aziendale dell’Asp di Palermo. Sospesi dal servizio anche due dirigenti medici e un’ostetrica. Per l’ospedale di Partinico è il triste ripetersi di altri episodi di morte di neonati. In due anni sono morti altri sei neonati. La Commissione tecnico-ispettiva ha controllato le procedure e i protocolli di assistenza seguiti dal personale in servizio durante il parto. Anche la Procura di Palermo ha aperto un’inchiesta per fare luce su quanto accaduto giovedì. L’Asp ha reso noto che è stato attivato presso il pronto soccorso un servizio sostitutivo per «garantire il trasferimento delle pazienti in altri nosocomi». Vengono così assicurate solo le emergenze indifferibili e non trasferibili.