Attentato incendiario contro la sede del PRC di Teramo. Intervento immediato dei Vigili del Fuoco

ATTENTATO SEDE PRC TERAMO – Un attentato contro la sede del circolo provinciale del Partito della Rifondazione Comunista è stato compiuto la scorsa notte a Teramo: ignoti, poco dopo le 4, hanno cosparso di liquido infiammabile la saracinesca del locale in via della Cittadella, tentando di dare fuoco all’ufficio. La poca quantità di innesco utilizzata, ma soprattutto il passaggio di un cittadino che si è accorto del principio di incendio e ha dato l’allarme, ha fatto sì che i danni fossero limitati a una porzione della saracinesca, annerita dal fuoco. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e gli agenti della Digos che stanno conducendo indagini per individuare gli autori del gesto. Non è escluso che l’episodio sia da collegare al forte clima di tensione creatosi in città dopo i recenti scontri tra opposte fazioni politiche.