ARRESTATI MEMBRI AL-QAEDA TURKIA – Arrestate 10 persone sospettate di far parte della rete di al-Qaeda e accusate di pianificare attacchi nella notte di Capodanno.
A riferirlo l’agenzia di Stato Anatolia. I fermati secondo una prima ricostruzione avevano intenzione di portare a termine più attentati contemporaneamente a Instanbul. I sospetti terroristi di al-Qaeda verranno interrogati domani dal procuratore generale, che formulerà le accuse contro di loro. Istanbul è stata vittima di due attentati di militanti islamici di al-Qaeda: il primo nel 2003, quando attentatori suicidi si fecero saltare in aria uccidendo 58 persone e il secondo nel 2008 che portò alla morte tre attentatori e tre poliziotti.

Luca Bagaglini