Il vice presidente dei senatori Pd Zanda sulle dichiarazioni di Berlusconi: “Le sue dichiarazioni sono una delle sue solite chiacchiere propagandistiche”

ZANDA DICHIARAZIONI BERLUSCONI – Luigi Zanda, vice presidente dei senatori Pd ha detto: “Le dichiarazioni di Berlusconi di questa mattina sono una delle sue solite tante chiacchiere propagandistiche. È rimasto l’unico a credere nella stabilità del suo governo, sulla quale non fanno più affidamento nè Bossi nè gli stessi dirigenti del Pdl. Quanto, poi, al confronto con l’opposizione, Berlusconi dovrebbe ricordarsi che in politica il confronto presuppone rispetto e lui il rispetto per l’opposizione non sa nemmeno cosa sia”.

Luca Bagaglini