Solidarietà di Napolitano ai famigliari del militare italiano caduto in Afghanistan

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

MILITARE ITALIANO UCCISO IN AFGHANISTAN – Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, “appresa con profonda commozione la notizia dell’attentato nel distretto di Gulistan in cui ha perso la vita un militare italiano, impegnato nella missione internazionale per la pace e la stabilità in Afghanistan, esprime i suoi sentimenti di solidale partecipazione al dolore dei famigliari del caduto e al cordoglio delle Forze Armate”. Lo rende noto un comunicato della Presidenza della Repubblica.

(Fonte: Adnkronos)