Calciomercato Roma, Mexes tranquillizza: “Mi fido della società”

MEXES SI FIDA DELLA SOCIETA’ E VUOLE RINNOVARE

Philippe Mexes ha deciso di fare chiarezza sulle tante voci che inevitabilmete lo stanno riguardando in questi giorni, visto che il suo contratto è in scadenza fra sei mesi e ancora non ci sono segnali da parte della società che facciano pensare a un rinnovo. Il difensore tuttavia è sereno: “Il mio rapporto con la famiglia Sensi e in particolare con il presidente dott. Franco Sensi e attualmente con la dottoressa Rosella Sensi è sempre stato impostato sulla trasparenza e la fiducia reciproca”. Il contratto verrà quindi rinnovato? “In particolare in riferimento a quanto scritto relativamente al contratto ho sempre sostenuto che non c’era fretta e che ci sarebbero stati tempi e modi per affrontare il discorso sul rinnovo. Come da sempre nella mia carriera di calciatore, della situazione contrattuale se ne occupa esclusivamente il mio procuratore, che gode della mia fiducia, oltre che legarci un rapporto di amicizia”. Mexes è comunque grato alla Roma, squadra nella quale è diventato un giocatore importante anche a livello internazionale, nonostante le difficoltà iniziali.

Giorgio Meucci