Catania, pecore dilaniate: crolla l’ipotesi della pantera, le ricerche puntano ad un branco di randagi

PECORE DILANIATE CATANIA DA BRANCO DI RANDAGI – Proseguono le ricerche a Santa Maria di Licodia, in provincia di Catania dove nelle ultime settimane si era ipotizzata la presenza di una pantera. Infatti, tra la fine del 2010 e l’inizio del 2011 sono state uccise 27 pecore. Sebbene due cani randagi siano già stati catturati il 30 dicembre scorso, le ricerche si stanno ora concentrando sull’ipotesi di altri componenti di un branco in quanto tre ovini sono stati uccisi la notte di Capodanno, dopo la cattura dei due cani.
Nella zona continuano i servizi di vigilanza coordinati dai carabinieri. Come riporta l’Adndkronos, il veterinario dell’Asp etnea, Franco La Mancusa conferma che “le attività di monitoraggio e di ricerca stanno continuando nonostante le cattive condizioni del tempo di questi giorni. Comunque – ha assicurato – non si tratta nè di pantere, nè di felini ma di uno o più cani che saranno catturati al più presto”.