Milan – Udinese, Gattuso: “Scudetto ora o mai più”

MILAN UDINESE GATTUSO – «Se non si vince lo scudetto quest’anno, non si vince più». Parola del milanista Rino Gattuso, deluso dopo il pareggio casalingo per 4-4 in rimonta contro l’Udinese e preoccupato dalle chance di rimonta dell’Inter, che ha accorciato lo svantaggio a 11 punti. «Non stiamo sfruttando le occasioni per allungare. È anche vero che eravamo emergenza per le tante assenze, ma nei gol che abbiamo subito c’è il nostro zampino, dobbiamo dare qualcosa in più», ha spiegato a Milan Channel Gattuso (32 anni oggi), rivelando di aver giocato grazie all’effetto degli anti dolorifici per lenire un fastidio muscolare alla coscia. «C’è da lavorare, se l’Inter vince le due partite che ha da recuperare torna a 5 punti, ed è quello che mi preoccupa – ha aggiunto il centrocampista rossonero -. Sappiamo che l’Inter è una grandissima squadra, Leonardo o non Leonardo la rispettiamo tantissimo». Infine Gattuso ha rivelato che «Cassano è una sorpresa: non sta benissimo, ha qualche chilo da perdere ma è già al terzo assist, chapeau. Antonio – ha continuato – sa che è la sua ultima occasione, sembra che sia da una vita in questo spogliatoio».

Fonte: Ansa