Amauri si presenta al Parma: “Non voglio più sentir parlare di Juventus”

PRESENTAZIONE AMAURI PARMA –

Il colpo più importante della giornata di ieri è stato quello che ha portato Amauri al Parma. L’ex attaccante della Juventus si è presentato oggi ai gialloblu, voglioso di riscatto: “Sono qui per mettermi in mostra e tornare quello di un tempo. Sono sicuro di potercela fare”. Amauri non segna in campionato da quasi un anno, riconosce le sue responsabilità ma si concede delle attenuantu: “Sono critico con me stesso  ma ho reso in quel modo un po’ per colpa mia e un po’ per gli infortuni. Quest’anno ero partito bene, avevo fatto tre gol in Europa League. Poi mi sono fatto male tre volte di fila. Adesso ho una nuova sfida. Qui posso giocare come facevo a Palermo, solo in attacco. Conosco i movimenti che devo fare. Comunque non me ne sono andato da Torino per la contestazione, quella c’è sempre stata. Con Delneri ho avuto un confronto chiaro, poi mi ha chiamato Ghirardi. E ora vedremo se il colpevole sono io. Da adesso non voglio più sentire parlare di Juve.”