Basket, Nba: Gallinari ceduto a Denver

BASKET NBA GALLINARI DENVER – Carmelo Anthony a New York e Danilo Gallinari a Denver. La telenovela del mercato Nba è finita, almeno secondo quanto anticipa il network Espn. I New York Knicks e i Denver Nuggets trovano l’accordo che coinvolge anche i Minnesota Timberwolves. I Knicks ottengono l’agognato Carmelo Anthony, inseguito a lungo anche dai New Jersey Nets. Con l’ala, che sarebbe diventata free agent alla fine della stagione, da Denver partono per la Grande Mela anche Chauncey Billups. Shelden Williams, Anthony Carter e Renaldo Balkman. New York accetta di privarsi di mezza squadra per assicurarsi l’all star. Cede Danilo Gallinari e con l’azzurro fanno le valigie, con destinazione Colorado, anche Wilson Chandler, Raymond Felton e Timofey Mozgov. I Knicks inseriscono nel pacchetto anche una prima scelta del draft 2014, due seconde scelte nel 2012 e 2013 e un conguaglio di 3 milioni di dollari. Il circolo si chiude con lo scambio di contorno: New York manda Eddy Curry, Anthony Randolph e altri 3 milioni ai Minnesota Timberwolves da cui riceve Corey Brewer.

Fonte: Adnkronos