Cosa fare ad Aprile: a Milano il Salone del Mobile compie 50 anni

    Salone del mobile

    SALONE MOBILE – Il Salone del Mobile 2011 compie cinquant’anni: quella di quest’anno, dal 12 al 17 aprile, sarà quindi un’edizione molto speciale, perchè celebra mezzo secolo di made in Italy, design, architettura e arredamento d’interni, con previsioni che fanno sperare in una rassegna da record per quanto riguarda numero di visitatori e affluenza di pubblico.

    Se nel lontano 1961, la prima edizione del Salone del Mobile contava circa 12mila visitatori, attirati dalla lungimiranza di alcuni imprenditori del settore particolarmente illuminati e innovativi, nel 2010 il Salone del Mobile si è chiuso a quota 297mila ingressi e un conseguente giro d’affari che sfiora cifre milionarie.

    E posizionandosi tra gli eventi di Milano più modaioli e attesi in assoluto non solo dagli operatori del settore, ma anche da semplici appassionati e curiosi.

    Eventi, mostre e spettacoli; la cinquantesima edizione del Salone del Mobile promette di fare i fuochi d’artificio, in barba alla crisi e alla depressione che hanno segnato (e continuano a farlo) gli ultimi due anni dell’economia italiana.

    Quest’anno, tra l’altro, oltre al classico Salone del Mobile 2011 ci saranno anche Euroluce e il Salone Ufficio, giusto per far capire fin da subito che stiamo parlando di un evento particolare e che si ha voglia di approfondimento, novità e innovazione su tutti i fronti.

    Una cifra può farvi capire cosa ci aspetta ad aprile: il Salone del Mobile 2011 ha già fatto registrare il tutto esaurito, con 2.720 espositori che hanno già prenotato lo spazio espositivo e che parteciperanno anche ai saloni satellite, per una superficie netta espositiva pari a 210.500 metri quadrati.

    Non vi resta che stare attenti agli eventi del Salone del Mobile 2011 e programmare con cura la vostra agenda!

    Tuttogratis