Il computer più piccolo del mondo misura appena un millimetro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:15
Il computer più piccolo del mondo

REALIZZATO IL COMPUTER PIU’ PICCOLO DEL MONDO – Realizzato da David Blaauw Wentzloff e Dennis Sylvester, due ricercatori dell’Università del Michigan, è senz’altro il computer più piccolo mai realizzato ma, nonostante le dimensioni minime, è dotato di un’incredibile quantità di funzioni. Contiene infatti un microprocessore con sezione di memoria dedicata, un sensore di pressione e un modulo Wi-Fi per la trasmissione dei dati ad un ricevitore esterno. Il tutto alimentato è da una batteria sottilissima dotata di una speciale funzione “sleep” in grado di contenere i consumi e da una cella solare in grado di ricaricarla mediante l’esposizione alla luce, da un massimo di 90 minuti in caso di luce solare a una decina d’ore in caso di illuminazione artificiale.
Una volta tanto non si tratta di un apparato realizzato in via sperimentale e destinato a utilizzi ancora da scoprire; il microcomputer è invece prodotto per tenere sotto controllo la pressione oculare in chi è affetto da glaucoma e quindi prevenire le cecità in caso di progressione della malattia.

 Fonte: Zeus News