Festa 150 anni a Roma: attività aperte e concerti in piazza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:07

Fuochi artificio tricolore Roma

FESTA 150 ANNI ROMA – “Notte Tricolore” in onore dei 150 anni per festeggiare il 16 e il 17 marzo 2011 l’Unità d’Italia. Numerose le citta impegnate nell’evento, come ad esempio Roma, la quale si prepara all’evento con concerti in piazza e aperture di musei e negozi prolungate fino a notte inoltrata.

Per l’occasione, il sindaco Gianni Alemanno ha invitato tutti i cittadini a esporre la bandiera Tricolore dai balconi e dalle finestre; i locali saranno anc’essi addobbati cin i colori italiani.
Di seguito la scaletta degli eventi:

Settore arte: musei e spazi culturali avranno orari diversi a seconda del posto (alcuni fino a mezzanotte, altri fino alle 2 di notte): tra le aperture straordinarie sono consigliati i Musei Capitolini, il Museo dell’Ara Pacis, le Scuderie del Quirinale, il Museo di Roma in Trastevere, il Museo Napoleonico, i Mercati di Traiano, Palazzo Barberini e Castel Sant’Angelo. Mica male vedere gratis la mostra di Lorenzo Lotto alle Scuderie del Quirinale, mentre all’Auditorium Parco della Musica sono in programma letture di pagine della storia risorgimentale e dell’Unità d’Italia.

Settore musica: numerosi i concerti in programma. Le zone interessate riguardano soprattutto il centro, tra piazza Venezia, piazza del Popolo, via del Corso, via del Quirinale, via Veneto, via dei Fori Imperiali, Corso Vittorio Emanuele e Castel Sant’Angelo. Per riconoscere le zone interessate basterà farsi guidare dalla luce: ci saranno proiezioni luminose del tricolore sulle facciate dei monumenti e dei palazzi storici.

Nella mattina del 17 marzo avrà luogo la cerimonia inaugurale della festa presso il Complesso del Vittoriano di Roma. Durante l’arco della giornata saranno aperti al pubblico tutti i Ministeri e le Istituzioni della Repubblica.
Alle 19.00, in Piazza del Popolo, avverrà un lancio di colombe seguito da un concerto di musica leggera, mentre dal Gianicolo, dove si trova la statua equestre di Garibaldi, partiranno i fuochi d’artificio, ovviamente bianchi, rossi e verdi.

Per maggiori informazioni il 10 marzo, visitando il sito www.italiaunita150.it, sarà disponibile il programma completo.

Luca Bagaglini