Maxi sequestro di cocaina: sequestrati 70 kg di polvere bianca, donna capo clan comandava narcotraffico

MAXI SEQUESTRO DI COCAINA – Settanta kg di cocaina sequestrati e quattro persone arrestate. È il bilancio di un’operazione delle Squadre Mobili delle Questure di Bologna e Piacenza che hanno sgominato un’organizzazione di narcotrafficanti sudamericani, operante fra il nord Italia e l’Ecuador. Il gruppo, che per l’Italia aveva una base logistica a Milano, era capeggiato da una donna in grado di gestire le importazioni di decine di Kg di cocaina in Italia e in Europa. L’indagine diretta dalle Dda di Bologna e Milano è stata condotta insieme al reparto operativo dei carabinieri di Milano, ed è durata due anni, chiamata «Los Ceibos».

Gli investigatori, che sono riusciti a infiltrarsi nel gruppo criminale attraverso agenti sotto copertura, hanno arrestato 4 persone e sequestrato oltre 70 kg di cocaina, di cui 40 presso il porto di Genova Voltri. Gli altri 30 kg, sequestrati in un porto tedesco, erano destinati alla città di San Pietroburgo. La droga viaggiava all’interno di vani motore di containers refrigerati contenenti pesce congelato o frutta. Maggiori dettagli verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 presso la Questura.

Fonte: LaStampa.it