Formula1: Vettel da Red Bull alla Ferrari? Nessun problema per il pilota campione del mondo

FORMULA1 – Il pilota Red Bull e campione del mondo Sebastian Vettel, in un’intervista a La Repubblica, traccia un primo bilancio in vista del Mondiale 2011 di Formula 1 e continua a far sognare i tifosi Ferrari circa un suo possibile passaggio alla casa di Maranello entro i prossimi due anni.

Ho un contratto per il 2011 con la Red Bull, con un’opzione per il 2012 – ricorda -. Poi, mai dire mai”. Un futuro al fianco di Fernando Alonso? Nessun problema, l’importante è che ci sia rispetto reciproco. In Dubai non mi fece i complimenti. Lo fece invece a Montecarlo, a dicembre, durante la premiazione ufficiale. E’ ovvio che se quattro piloti si contendono il titolo, alla fine festeggia uno solo, mentre gli altri sono delusi”.

Continua a leggere su Tuttomotoriweb