Oggi al cinema: “I ragazzi stanno bene”, con Annette Bening e Julianne Moore (trailer)

I RAGAZZI STANNO BENE – Nic (Annette Bening) e Jules (Julianne Moore) sono una perfetta coppia lesbica di mezza età con due figli adolescenti, Joni e Laser. Quando Joni compie diciotto anni, è il fratello minore a farle pressioni perché si rivolga alla banca del seme e scopra l’identità del donatore segreto con cui condividono il patrimonio genetico. Inizialmente scettica, Joni si mette sulle tracce del padre e scopre che questi è Paul, un dongiovanni che gestisce un ristorante biologico alla periferia di Los Angeles. Quando le due madri lo scoprono, non resta loro che introdurre Paul all’intero nucleo familiare.

Mentre la versione nostrana della commedia moderna e progressista arranca incerta fra il desiderio di trasgressione, la campagna di sensibilizzazione e il timore della contestazione dei benpensanti, da una tipica produzione indie americana arriva una commedia che riesce a coniugare perfettamente tematiche gay e valori tradizionali.

La regista Lisa Cholodenko problematizza l’identità della coppia attraverso un progetto che ribalta intelligentemente la tipica prospettiva delle commedie sull’omosessualità. Se in queste il carattere atipico della coppia gay viene tematizzato per raccontare la normalità del rapporto, The Kids Are All Right racconta invece un’anomalia, un incidente di percorso nel rapporto di coppia, per enfatizzare la normalità dell’Amore. (recensione da Mymovies)

Il film “I ragazzi stanno bene” , presentato in anteprima al Sundance Film Festival dove ha riscosso grande successo, è stato premiato con il Teddy Award al 60° Festival internazionale del cinema di Berlino.
Per l’interpretazione del ruolo di Nic, l’attrice Annette Bening ha vinto il Golden Globe 2011 come “migliore attrice in un film commedia”.
“I ragazzi stanno bene” ha ottenuto quattro candidature agli Oscar 2011: al miglior film, alla miglior sceneggiatura originale e agli attori Annette Bening e Mark Ruffalo, rispettivamente come “miglior attrice protagonista” e “miglior attore non protagonista”.

Il trailer di “I ragazzi stanno bene”

Redazione online