MotoGp Qatar: Honda stupisce tutti

MOTOGP QATARCasey Stoner domina ancora e gli avversari per il momento possono solo rincorrere: Stoner è stato il più veloce anche nella terza sessione di prove libere del Gran Premio del Qatar, con un tempo record di 1′55”035 che lo lascia più che tranquillo in vista della gara di domenica.
Alle sue spalle la musica non cambia: altre due Honda RC212V, con Dani Pedrosa secondo staccato di 158 millesimi e Andrea Dovizioso. Seguono le Yamaha di Jorge Lorenzo e Ben Spies, mentre la Ducati si è arenata di nuovo ai margini della top ten: Valentino Rossi è ottavo, seguito dalle Ducati Pramac di De Puniet e Capirossi.

Fonte: Derapete.it