Roma-Di Benedetto: oggi il giorno della verità

Totti - De Rossi

DIBENEDETTO-ROMA / ROMA – DiBenedetto e Unicredit si ritroveranno stamane sempre nella sede legale ‘Grimaldi associati’ per portare avanti la trattativa della cessione giallorossa, interrotta ieri alle 22 dopo una riunione fiume durata ben 10 ore. Le parti sono vicine e d’accordo da tempo su tutti gli aspetti dell’operazione, ma la posizione di Montalli all’interno della nuova Roma ha creato una spaccatura. Il magnate americano è stato infatti molto chiaro: “Rispetto le persone che lavorano a Trigoria, ma io ho i miei uomini”. Tradotto: Baldini e l’attuale dirigente giallorosso non possono coesistere. Secondo indiscrezioni di Calciomercato.it, il capo-cordatata statunitense non vorrebbe la conferma dell’ex tecnico della Pallavolo mentre l’istituto bancario e chiaramente il diretto interessato sono intenzionati a mantenere un ruolo di comando all’interno del nuovo organigramma.

A breve, l’incontro riprenderà alle 9, si conosceranno le ultime novità e retroscena, ma non ci sono dubbi sul prossimo e tanto atteso buon esito della trattativa: Unicredit ha infatti organizzato già una conferenza stampa per le prossime ore.