Sarah Nile: dopo il Grande Fratello perseguitata da uno stalker

SARAH NILE – Con la sua partecipazione al Grande Fratello 10 Sarah Nile è diventata un personaggio molto popolare grazie anche all’amicizia, a volte ambigua, con l’altra concorrente del reality show, Veronica Ciardi. Sarah ha raccontato in un’intervista al Tgcom di essere perseguitata già da parecchi mesi da uno stalker: “Ormai è passato circa un anno. Non so se è un uomo o una donna, so solo che le lettere provengono tutte da Firenze e che conosce il mio indirizzo, quello della mia agenzia, quello dei miei familiari. Mi minaccia persino di morte e ora ho davvero paura, per me e per i miei cari. Ho sporto denuncia, ma non si ferma. Mi insulta, mi dice che farà del male a tutte le persone che mi sono vicine. Credo che sia una persona bipolare, alterna lettere con improperi a lettere in cui mi augura Buon Natale”. Sarah ritiene che tutto sia nato dal bacio saffico che all’interno della Casa del GF si è scambiata con Veronica: “E’ partito tutto da lì. E’ stato un gioco, e lo ripeto fino alla noia: sono eterosessuale. Ma ogni volta che vede una mia foto con un ragazzo sul giornale mi scrive che la devo pagare perché ho tradito Veronica. Poi quando sul giornale c’è la Ciardi, mi manda delle lettere per dirmi che stavolta è lei a doverla pagare”.