Sampdoria – Brescia 3-3 tabellino e cronaca 1 maggio 2011

Alberto Cavasin

SAMPDORIA BRESCIA RISULTATO FINALE

SAMPDORIA (4-4-2): Curci; Zauri, Gastaldello, Lucchini, Ziegler; Mannini, Tissone (Guberti), Palombo, Lazcko ; Pozzi, Biabiany (Maccarone)

BRESCIA (4-3-1-2): Arcari; Zambelli, Zoboli (Zebina), Bega, Berardi; Filippini (Voss), Hetemaj, Baiocco (Kone); Diamanti; Caracciolo, Eder

ARBITRO: Rocchi

La Sampdoria perde per 2-3 e compromette il suo futuro in Serie A, giocando una partita con grandi difficoltà. La doppietta di Caracciolo condanna Cavasin e compagni, provocando feroci reazioni e contestazioni. Per la parte blucerchiata di Genova si preannuncia una settimana di fuoco.

Matteo Fantozzi