Diego Milito - giocherà con la Juventus?

MILITO JUVENTUS –
La Juventus tratta Diego Milito
, nasce un ipotesi di mercato dalle importanti suggestioni. L’attaccante argentino potrebbe vestire nella prossima stagione la maglia della squadra bianconera. Con l’arrivo di Antonio Conte e il suo importante gioco sulle fasce serve un attaccante dalle grandi capacità fisiche e tecniche.

Questo potrebbe essere Diego Milito che è in rotta con l’Inter e potrebbe a breve diventare un nuovo innesto nella campagna bianconera. L’attaccante ha grandi qualità, anche se è ormai a fine carriera e su di lui ci sono molte voci di mercato che lo spingono a un ritorno a Genova.

L’attaccante però piace ai tifosi e potrebbe essere il terminale adatto per un attacco che vuole tornare a fare tanti goal. La possibilità di giocare al fianco sia di Fabio Quagliarella che di Alessandro Matri stuzzica la fantasia dei bianconeri. I due vanno riscattati da Napoli e Cagliari, ma è praticamente certo che la dirigenza avvallerà al loro acquisto. Protagonisti del calciomercato estivo e di gennaio i due hanno disputato una stagione in due, da settembre a gennaio Fabio e dopo Alessandro, alternandosi come bomber della Juventus.

Il calciomercato della Juventus si infiamma, alla ricerca di giocatori che possano dare spesso tecnico e tattico ai bianconeri. Ma il calciomercato bianconero a breve darà la notizia più gradita, quella dell’arrivo sulla panchina di Antonio Conte.

Il nuovo tecnico dovrebbe portare nuova linfa alla Juventus, cercando di dare idee giovani e rivoluzionarie per tornare a competere ad altissimi livelli. Conte viene dalla stagione trionfante al Siena che ha portato alla promozione in Serie A. Ora Conte vuole arrivare sulla panchina della Juventus per cercare di dare convinzione al pubblico che questa squadra può tornare davvero a sognare grandi palcoscenici che da anni ormai vive ai margini.

Il calciomercato ora impazza e a un mese dall’apertura delle trattative vede la Juventus tra le più attive per cercare di tornare grande. A centrocampo una rivoluzione che vede coinvolti nomi come quello di Riccardo Montolivo, Theo Walcott e Michel Bastos. In difesa c’è la voglia di rifare le corsie esterne e di mettere a punto il reparto centrale.  Certo è che Diego Milito sarebbe un colpo in grado di zittire anche i più scettici.

Matteo Fantozzi