Dl sviluppo: voto fiducia previsto per martedì alla Camera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:32

Camera deputati

DL SVILUPPO FIDUCIA CAMERA – Tempo di prova per il governo Berlusconi.
La Conferenza dei capogruppo alla camera ha reso noto che martedì prossimo sarà votata la fiducia alla Camera circa il dl sviluppo. Inoltre nell’arco della stessa giornata sarà preso in considerazione il definitivo via libera, da parte di Montecitorio, sul provvedimento. Fiducia che sarà data solo se lunedì sarà richiesta dallo stesso governo.  La fase successiva al consenso da parte della Camera dei deputati sarà la messa in esame (seconda lettura) del decreto legislativo all’attenzione del Senato.

Intanto oggi avrà termine la discussione generale circa il decreto; la discussione, iniziata ieri, vedrà la rispresa dei lavori in Aula lunedì alle ore 11.00. Neccessario, onde evitare di non rispettare i tempi considerati, che l’arrivo della fiducia avvenga al massimo entro mezzogiorno. alle 18,30 è invece previsto l’inizio delle dichiarazioni di voto finali; da lì poi il permesso a procedere.

Sabato prossimo ci sarà l’udienza del processo Mills che lo vede imputato per corruzione dell’avvocato inglese. Quello stesso giorno è prevista la testimonianza di Diego Attanasio. Presente in aula l’avvocato Piero Longo.

Intanto ieri si è tenuta la cerimonia funebre del senatore Romano Comincioli presso la basilica di Sant’Ambrogio. Al termine dei funerali il premier si è trattenuto con qualche ex compagno di scuola del liceo classico frequentato dal premier. E’ in questa circostanza che il Cavaliere ha dichiarato che il governo durerà fino al termine naturale del mandato.

Redazione online