Vanessa Incontrada: “Per quei chili di troppo ho sofferto molto”

VANESSA INCONTRADA – La bella Vanessa Incontrada nel 2008 è diventata mamma del piccolo Isal, avuto dal compagno Rossano Laurini. Come capita a tutte le donne anche Vanessa durante la gravidanza ha messo su qualche chiletto ma, essendo un personaggio televisivo, questa cosa non è certo passata inosservata. L’Incontrada in un’intervista  alla rivista Grazia racconta di aver sofferto molto per questo motivo: “Quando ero incinta sono ingrassata: per quei chili di troppo mi hanno massacrata, si sono scagliati contro di me quasi avessi commesso chissà quale peccato. Non ho mai capito perché. Ci ho sofferto tanto…”. Vanessa aggiunge: “Sono convinta che una donna debba essere sempre sexy, anche quando indossa le scarpe da ginnastica o va a letto in pigiama. Io mi accetto. Certo, se vedo le mie foto di quando ero modella, a 20 anni… Ma è normale che ci sia un’evoluzione. E poi c’è la chirurgia, chissà… Se un difetto ti fa stare male, perché non usarla? L’importante è non volere raggiungere la perfezione. L’imperfezione non va cancellata: rende una donna bella, sensuale”.