Calciomercato Roma: un difensore centrale di livello per Luis Enrique

Astori - piace alla Roma

ROMA LUIS ENRIQUE –
La ricostruzione della Roma deve partire dalla difesa, alla ricerca di un centrale per sostituire il partente Philippe Mexes. E’ anche vero che la coppia di centrali ora a disposizione è assolutamente di livello. Nicolas Burdisso e Juan sono due ottimi difensori, forti e affidabili. Però non bastano per reggere una stagione piena di insidie e difficoltà.

La Roma deve lavorare su un mercato che offre poche alternative e non troppi nomi. Uno di questi è quello di Davide Astori, che è molto propositivo e di grande qualità oltre che molto giovane. Un ragazzo di grande qualità e dalle ottime prospettive, che poi non costerebbe troppo sul mercato.

C’è da battere la forte concorrenza del Milan che tra l’altro è proprietario della sua comproprietà.

Non solo Astori sul mercato perchè le alternative sono difficili da trovare, ma ci sono. La Roma sonda il terreno anche per il centrale del Palermo, Munoz. In questo campionato uno dei migliori nel suo ruolo, in grado da solo di guidare la difesa dei rosanero al debutto in Serie A.

L’argentino certo però costa una cifra importante e si sa che Zamparini non è disposto a svendere i suoi campioni. Una squadra lavora per portarsi in vantaggio sull’argentino, ma comunque l’affare rimane piuttosto difficile da concretizzare.

Inoltre Luis Enrique sogna sempre di portare a Roma il terzino della cantera blaugrana Montoya, un difensore che ha fatto molto bene col Barcellona B ma che sarebbe bello vedere in Italia. Anche se è difficile pensare che il giocatore lasci i blaugrana ora che sta guadagnando una posizione importante.

Matteo Fantozzi