Coppa America 2011: oggi si parte, il Brasile di Neymar e l’Argentina di Messi tra le favorite

Coppa America 2011

COPPA AMERICA 2011 –
Oggi parte la Coppa America 2011 che ci terrà compagnia per tutto il 2011. Parte con Argentina- Bolivia, che vedrà in campo fenomeni come Lionel Messi e Sergio Aguero. Partita che sarà trasmessa in diretta da Sky alle 02.45 di notte con la possibilità di vederla in replica il giorno dopo.

La Coppa America 2011 si svolgerà fino al 24 luglio prossimo e metterà in scena anche il Brasile di Pato e Neymar. Partite interessanti che ci daranno il modo di osservare molto da vicino giocatori di qualità e di grande valore.

Da sempre questa competizione ha messo in mostra giovani talenti che poi i dirigenti delle più svariate squadre hanno poi deciso di portare a casa propria, grazie alle motivazioni e alla qualità dimostrata sul campo.

Coppa America 2011 è sicuramente l’evento dell’estate, quest’anno particolarmente vuota senza l’Europeo, il Mondiale o la Confederation Cup a fare da vetrina a campioni di tutto il mondo. Sicuramente tra i favoriti c’è l’Argentina di Lionel Messi e Sergio Aguero, oltre al Brasile di Neymar e Pato. Attenzione però come al solito alle outsiders pronte a fare del male.

L’Uruguay di Cavani e Diego Forlan ha sempre dimostrato di avere qualità e voglia di fare bene sul campo. La qualità della squadra celeste, oltre alla giovane rosa, daranno filo da torcere alle big.

La competizione parte oggi con Argentina- Bolivia, ma per vedere il Brasile in campo dovremmo aspettare il 3 luglio quando i verdeoro incontreranno il Venezuela. Ancora un po’ di tempo quindi per gli uomini di Mano Menezes.

La Coppa America sarà trasmessa in diretta in esclusiva da Sky Sport, noi di DirettaNews, grazie alla collaborazione con DirettaGoal, vi offriremo la possibilità di seguire la cronaca delle partite in diretta live. Sarete così sempre aggiornate sulle novità e sulla presenza di sorprese in campo e fuori, grazie alle numerose emozioni che da tempo regala questa competizione a tutti i ‘calciofili’ in giro per il mondo.

Matteo Fantozzi