Momo Sissoko e Salvatore Sirigu

CALCIOMERCATO 2011 PARIS SAINT GERMAN – 
Non sempre la regina dell’estate, anzi quasi mai, poi centra prestigiosi traguardi durante la stagione. Di sicuro però c’è una squadra in Europa che sta seminando panico e sta attirando grande interesse su di lei. Parliamo del Paris Saint German del nuovo direttore sportivo Leonardo.

Kevin Gameiro, Javier Pastore, Momo Sissoko, Salvatore Sirigu, Jeremy Menez e Blaise Matuidi solo per rendere l’idea. Giocatori di grandissimo spessore che daranno lustro a un progetto dalle grandi ambizioni.

Kevin Gameiro è un giovane attaccante che proviene dal Lorient, fermandosi al titolo di vice-capocannoniere della Ligue 1 nella scorsa stagione.
Per Javier Pastore è facile dare una disamina, visto che è costato 42 milioni di euro e ha dimostrato in rosanero le sue qualità.
Momo Sissoko è un centrocampista abile nel recuperare il pallone, ma da diverso tempo con una condizione fisica non accettabile.
Salvatore Sirigu è di sicuro un colpo da novanta, uno dei portieri più forti del nostro campionato nella scorsa stagione.
Jeremy Menez vuole recuperare il tempo perso con la maglia della Roma, dove ha mostrato il suo talento ma non è riuscito a imporsi.
Blaise Matuidi invece arriva dal Saint Etienne, ottime qualità e anche lui molto giovane.

Inoltre negli obiettivi della squadra di Parigi figurano altri due giocatori della nostra Serie A: Luca Antonini e Marco Borriello.

Il Paris Saint German sta guidando una campagna acquisti che dovrebbe portare in breve tempo alla conquista di un posto prestigioso nell’elite del calcio europeo. Ragazzi molto abili e soprattutto giovani quindi abili per formare una squadra in grado di vincere per tanto tempo.

Matteo Fantozzi