Trofeo Tim: stasera in campo Juventus, Milan e Inter. Iaquinta di nuovo ko

TROFEO TIM JUVENTUS MILAN INTER – 
Stasera va in scena il Trofeo Tim, che vede impegnate le tre grandi del campionato italiano: Milan, Inter e Juventus. Sarà possibile quindi osservare le tre formazioni a dieci giorni dall’inizio del campionato, per valutare i nuovi acquisti e le possibilità che questi offriranno.

JUVENTUS – I bianconeri non convocano ancora Fabio Quagliarella. L’attaccante partenopeo sta diventando un vero mistero, sembrava recuperato completamente  poi una brutta botta in America e nessuna apparizione soprattutto dopo l’arrivo di Mirko Vucinic. Che i bianconeri stiano cercando un acquirente?
Rimane a casa anche Giorgio Chiellini che deve recuperare da una contusione rimediata in Nazionale.
Si ferma di nuovo, per la seconda volta in estate, Vincenzo Iaquinta saranno valutate le sue condizioni.
Da valutare in campo invece Arturo Vidal, che arrivato dopo a causa della Coppa America sarà oggi schierato almeno in uno dei due mini-match. Per la prima volta Andrea Pirlo sfida da ex il Milan.

INTEREto’o non c’è, prossimo alla partenza verso l’Anzhy. C’è però Wesley Sneijder, che sembra non partire più. Debutto stagionale per Lucio, Cambiasso e Milito che sono finalmente ritornati dopo gli impegni in Coppa America. Gasperini medita già vendetta contro i rossoneri che l’hanno sconfitto a inizio mese in Supercoppa.
Importante prova d’appello per Jonathan che dopo gli infortuni di Maicon e Nagatomo sarà impegnato terzino destro.

MILANOut Ibrahimovic’ e non convocati Robinho e Pato, il Milan davanti da una chance importante ad Antonio Cassano. Vicino a lui si alterneranno i giovanissimi Comi e Kiesling Boateng, che bene hanno fatto in amichevole contro il Malmoe. Ritornano Nesta e Flamini che devono dimostrare di aver raggiunto una forma fisica accettabile. Grande spazio per molti giovani: Piscitelli, De Sciglio, Ely, Fossati, Ganz e Samprisi.

Matteo Fantozzi