Europa League: dura sconfitta per la Lazio di Reja

EUROPA LEAGUE LAZIO – 
Finisce con una sconfitta la tre giorni europea delle italiana. La squadra di Edy Reja infatti esce dalla sfida contro lo Sporting Lisbona con un 2-1 che pesa. E dire che i biancocelesti avevano trovato il pareggio con Klose, dopo lo spettacolare goal di Van Wolfswinkel. Negli ultimi minuti del primo tempo era arrivato los trepitoso goal di Insua a riportare i portoghesi in vantaggio.

Reja esce tra i fischi e si incrina di nuovo il suo rapporto con i tifosi dopo che sembrava finalmente aver ritrovato la pace. Il tecnico biancoceleste ora sembra pronto a rivoluzionare la gara in vista dell’impegno domenicale in Serie A.

Protagonista della partita è l’atmosfera struggente dello stadio Josè Alvalade, non sarà facile per nessuno giocare in uno stadio tanto infuocato. Niente è compromesso la strada per la qualificazione per la Lazio è ancora una cosa accessibile e tutti sono pronti a sperare di poter passare il turno.

Matteo Fantozzi