Medio Oriente, attesa per la liberazione di Ghilad Shalit: lo scambio avverrà domani

Gilad Shalit

MO: DOMANI LIBERAZIONE SHALIT – E’ un clima di trepidante attesa quello che in queste ore pervade il Medio Oriente per lo scambio, ormai prossimo, tra Ghilad Shalit, militare israeliano da cinque anni in mano ai guerriglieri di Hamas, e più di mille detenuti palestinesi rinchiusi nelle carceri israeliane. Fonti militari di Gerusalemme hanno confermato che l’operazione avverrà domani e che i dettagli dello scambio sono stati messi a punto anche grazie all’intercessione di mediatori di nazionalità egiziana. La notizia è stata inoltre confermata da esponenti da Hamas, che sostengono che la liberazione del ragazzo avverrà intorno alle 11.

L’atmosfera di attesa e speranza che regna in Israele è stato descritto anche da Shimon Peres, che ha inoltre assicurato che tutti gli aspetti dell’operazione avverranno nei tempi previsti e senza ritardi. Il presidente dello Stato ebraico ha poi aggiunto che il Paese sta vivendo momenti di “speranza e trepidazione”.

Redazione online