Attentati in Turchia: le forze armate passano al contrattaco, uccisi 15 terroristi del Pkk

Soldati turchi
TURCHIA: ATTACCHI CONTRO PKK – La Turchia ha subito risposto ai sanguinosi attentati di oggi dei guerriglieri curdi del Pkk, il Partito dei Lavoratori del Kurdistan. I caccia dell’aviazione turca sono decollati da Diyarbakir per un raid nel Nord dell’Iraq, dove si trovano le basi del ribelli curdi.

per dare la caccia ai terroristi è partito anche un commando via terra, che ha già oltrepassato il confine con l’Iraq. Nel frattempo, il bilancio delle vittime degli attacchi di oggi nella provincia turca di Hakkari è salito a 26 morti.

Nel corso dell’operazione delle forze di sicurezza turche sono già stati uccisi 15 terroristi del Pkk.

Bombardamenti aerei contro le basi dei guerriglieri curdi erano iniziati già lo scorso agosto.

Redazione