Serie A1 Volley 2011-2012: Macerata batte Modena, bene Trento e Cuneo

 

SERIE A1 VOLLEY – Macerata si aggiudica la partita di cartello della settimana, battendo per 3-1 Modena, staccandola in classifica. Venendo ai parziali gli Emiliani si sono aggiudicati il primo set per 25-22, ma dal successivo in poi è scattata la rimonta marchigiana con i seguenti punteggi: 25-23, 25-17 ed infine 25-22.

Bene anche Trento, che liquida con un secco 3-0 la “Cenerentola” Ravenna, ancora ferma a quota 1 punto. Il primo ed il terzo set sono terminati 25-21, il secondo addirittura 25-16.

Scontro con una squadra di bassa classifica anche per Cuneo che vince a San Giustino per 3-1. Dopo aver conquistato le prime due frazioni abbastanza agevolmente (25-20 e 25-19) i Piemontesi si prendono una pausa nel terzo, andato agli Umbri per 25-19, ma le speranze dei locali di andare al tie break si infrangono nel quarto set, chiuso con un netto 25-18.

Continua la rimonta di Belluno, che centra un importante successo a Monza, imponendosi per 3-0. Rotondi anche i punteggi dei parziali: 25-15, 25-20, 25-19. I dolomitici hanno peraltro concluso una sola partita senza portare a casa punti, ossia quella d’esordio con Latina.

Quest’ultima deve arrendersi al tie-break contro Roma nel derby laziale ed è una sconfitta amara dato che gli ospiti avevano vinto i primi due set (25-18 e 25-15). Poi si è scatenata la compagine capitolina, capace di rimontare, grazie ai due parziali successivi (25-16 e 25-18). Sulla scia dell’entusiasmo Roma fa suo anche il quinto tempo per 15-9.

Se Belluno va, le altre due Venete crollano. Padova cede in casa per 3-0 a Vibo Valentia (25-22, 25-22, 25-19), mentre Verona perde con lo stesso risultato a Piacenza (25-18, 25-21 e 25-11, set in cui ormai gli Scaligeri avevano forse smesso di crederci).

 

 

Questi dunque i risultati e la classifica (ricordando che la vittoria per 3-0 e 3-1 vale 3 punti, quella per 3-2 ne vale 2, la sconfitta per 2-3 un punto e quelle per 1-3 e 0-3 nessuno):

 

 

San Giustino – Cuneo 1-3

Trentino – Ravenna 3-0

Macerata – Modena 3-1

Roma – Latina 3-2

Monza Br. – Belluno 0-3

Piacenza – Verona 3-0

Padova – Vibo Val. 0-3

 

 

La classifica:

Trentino 18

Cuneo 17

Macerata 16

Modena 14

Vibo Valentia 12

Belluno 12

Monza Brianza 11

Latina 11

Roma 10

Verona 8

Piacenza 7

San Giustino 5

Padova 5

Ravenna 1

 

 

Andrea Chiarelli