Berlusconi: sostegno al governo Monti per senso di responsabilità, ma l’Italia è ancora sotto l’attacco della speculazione

Silvio Berlusconi
BERLUSCONI: SOSTEGNO A GOVERNO MONTI – L’ex premier Silvio Berlusconi ha oggi confermato definitivamente il suo pieno appoggio ad un esecutivo guidato dal prof. di economia e neo senatore a vita Mario Monti. Noi sosterremo lealmente il governo Monti per senso di responsabilità verso il Paese, ha detto oggi Berlusconi.

L’intervento di Monti si è reso necessario per aiutare l’Italia in questa fase di grave emergenza economico-finanziaria. Berlusconi ha però voluto sottolineare che il Pdl avrà ancora un ruolo determinante in Parlamento, essendo ancora il primo partito e avendo la maggioranza sia al Senato che alla Camera.

In merito alla crisi finanziaria che si sta abbattendo sull’Italia, Berlusconi ha voluto commentare il drammatico rialzo dello spread (il differenziale di rendimento tra i titoli di stato decennali italiani e quelli tedeschi) delle ultime ore, sottolineando che la nuova impennata dei tassi di interesse dei titoli italiani non è stata determinata dal governo Berlusconi ed è una riprova che l’Italia continua ad essere sotto l’attacco della speculazione.

 

Redazione