Usa, International Herald Tribune: con Mario Monti l’Italia ritrova il rispetto dell’Unione Europea

Mario Monti e José Manuel Barroso sull'International Herald Tribune

HERALD TRIBUNE: MONTI E UE – Il quotidiano statunitense International Herald Tribune”, edizione internazionale del “New York Times”, apre oggi la sua prima pagina sulla missione del nuovo premier italiano Mario Monti a Bruxelles e titola: “Roma ritrova il rispetto dell’Unione Europea”. “Forse non sono state esattamente le parole che José Manuel Barroso ha usato durante il pranzo con il nuovo Primo Ministro italiano Mario Monti, martedì, ma il messaggio era chiaro: bentornati al tavolo dei Grandi dell’Europa“. Inizia con queste parole l’articolo dell’International Herald Tribune, che aggiunge: “Dopo aver tollerato per anni la leadership del fiammeggiante, populista e incline agli scandali Silvio Berlusconi, Barroso non ha nascosto il calore con cui ha accolto l’intellettuale ed europeista Monti, succeduto a Berlusconi”.

Secondo il quotidiano Usa, si tratta di “un sentimento che sarà sicuramente replicato giovedì, quando la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy srotoleranno il tappeto rosso per Monti in un incontro dei tre leader a Strasburgo”.

“Da tempo i leader europei erano stanchi delle buffonate di Berlusconi“, ha commentato duro l’International Herald Tribune. “Se questo benvenuto durerà – precisa però il quotidiano – dipenderà dal successo di Monti nello stabilizzare la terribile situazione finanziaria e nel tagliare il debito che ha raggiunto il 120% del Prodotto interno lordo”.

“Alla fine – ha concluso l’Herlad Tirbune – il successo o il fallimento dell’Italia nel combattere la sua crisi economica sarà determinante per far sì che smetta di essere ‘il bambino problematico’ e acquisisca, invece, una nuova influenza in Europa”.

 

Redazione