Champions League: Napoli ad un passo dalla storia, a Villareal serve una notte magica

 

CHAMPIONS LEAGUE – Fino a pochi mesi fa nessuno avrebbe mai scommesso sul passaggio agli ottavi di Champions del Napoli, ma stasera quel miraggio può diventare realtà. Gli uomini di Walter Mazzarri giocano una delle partite più importanti della sua storia contro il Villareal che ormai è fuori dai giochi, fanalino di coda del girone con zero punti. Ma la partità sarà tutt’altro che semplice e i partenopei scenderanno in campo con un solo risultato in testa: la vittoria. Infatti il Manchester City affronta la capolista Bayern Monaco ormai appagata del primo posto assicurato e, secondo indiscrezioni prontamente smentite, il club inglese avrebbe promesso un premio agli spagnoli in caso di vittoria o pareggio, risultati che agevolerebbero il City.

Per scrivere un’altra pagina di storia il Napoli non può permettersi distrazioni e il match si presenta tutt’altro che facile, dato che mai nessuna squadra italiana ha espugnato lo stadio del Villareal: “Vedo molta euforia e altrettanta agitazione, noi abbiamo il dovere di restare concentrati. In caso di risultato positivo sarebbe qualcosa di stratosferico ed eccezionale” ha dichiarato mister Mazzarri. Intanto la città si prepara allo storico evento, migliaia i tifosi partiti per la Spagna e stasera quasi tutta Napoli sarà davanti alla tv. Gli azzurri bussano alla porta della storia.

 

Luigi Ciamburro