Novara – Napoli 1-1: Dzemaili al “Piola” salva la squadra di Mazzarri

Dzemaili

NOVARA NAPOLI RISULTATO FINALE – Il Napoli sbatte contro il muro preparato da Attilio Tesser a Novara. Gli uomini di Walter Mazzarri non vanno oltre il pari e hanno rischiato una clamorosa sconfitta che avrebbe potuto abbattere i partenopei moralmente per il campionato.
Dopo un primo tempo primo di emozioni nella ripresa i piemontesi hanno preso in mano il pallino della gara e grazie a una strepitosa punizione di Radovanovic sono passati in vantaggio al 25′. Mazzarri, dopo il gol del centrocampista serbo ha mischiato le carte e grazie all’ingresso di Inler i partenopei hanno registrato al meglio il centrocampo e al 39′ dopo un azione confusa in area novarese è Dzemaili a togliere le castagne dal fuoco rimettendo in equilibrio una gara che si era messa malissimo per gli azzurri.

Il Napoli ora dovrà scendere dal piedistallo della Champions e rimettersi a correre in campionato altrimenti sarà molto dura rimanere agganciati al treno delle grandi

TABELLINO E PAGELLE DI NOVARA-NAPOLI 1-1

NOVARA 6,5

Il migliore Radovanovic 6,5    il peggiore Mazzarani 5,5

Novara (5-3-2): Ujkani 6,5; Morganella 6,5, Dellafiore 6, Centurioni 6,5, Ludi 6 (9′ st Labrin 6), Gemiti 6,5; Marianini 6, Radovanovic 6,5 (33′ st Porcari sv), Rigoni 6; Mazzarani 5,5 (40′ st Morimoto sv), Rubino 6,5. A disp.: Fontana, Pesce, Granoche, Jeda. All.: Tesser 7

NAPOLI 5,5

Il milgiore Dzemaili 6,5   il peggiore Cavani 4,5

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis 6,5; Campagnaro 6,5, Cannavaro 6, Aronica 5 (31′ st Zuniga sv); Maggio 6, Hamsik 5, Dzemaili 6,5, Dossena 5 (35′ st Inler sv); Pandev 5,5, Lavezzi 6,5; Cavani 4,5 (22′ st Mascara 5,5). A disp.: Rosati, Fernandez, Fideleff, Gargano. All.: Mazzarri 6
Arbitro: De Marco 5
Marcatori: 25′ st Radovanovic (No); 39′ st Dzemaili (Na)
Ammoniti: Rigoni, Dellafiore, Centurioni (No);
Espulsi: NESSUNO

Michele D’Agostino