Maria Elena Monego, intervista alla sexy fotomodella già Miss Veneto: “Amare se stessi per amare gli altri”

 

INTERVISTA MARIA ELENA MONEGO – Cara Maria Elena, lieti di ospitarti su Direttanews. Sei una giovane e famosa fotomodella italiana: descriviti brevemente in una frase…..

“Amare se stessi per amare gli altri…”  Ho imparato ad essere positiva ed ottimista, a prendermi cura di me stessa, a fare quello che mi fa stare meglio. Amandomi riesco a relazionarmi meglio con le altre persone.

La tua popolarità cresce con la partecipazione a Miss Italia nel 2008 in qualità di Miss Veneto: che ricordi hai di questa esperienza?

Nonostante i miei 17 anni affrontai questa esperienza senza timori o incertezze, ma con determinazione e serietà. Ricordo le giornate di duro lavoro, i ritmi intensi ed una gran competizione da parte di tutte le ragazze (altro che “è stato un gioco” come dicono tutte).

In pochi anni i tuoi servizi fotografici hanno attirato l’attenzione non solo in Italia, ma anche delle riviste e siti web internazionali: come ti spieghi il successo mediatico che ti circonda?

Non esageriamo… E’ mia ferma convinzione che il successo e la notorietà debbano andare di pari passo con il merito. Chi mi conosce bene sa che non cerco il gossip e che talvolta sono state scritte delle falsità sulla mia persona; forse il mio distacco da ciò, la mia riservatezza insieme alla professionalità e all’abilità nel posare hanno creato un mix di simpatia e consenso nei miei confronti.

Qual è il genere di shooting per cui preferisci posare?

Amo molto posare soprattutto per shooting di glamour e per l’intimo, anche perché sono i generi che meglio si adattano alle mie caratteristiche fisiche.

Bellezza e sensualità: come esprimi questi due concetti nella tua vita privata….

Credo che la bellezza non sia solo un canone estetico: mi sento bella soprattutto quando sto bene con me stessa e mi sento amata. Credo che la sensualità sia un’arte innata e imitare chi la possiede a volte può rendere ridicoli. Nel dubbio preferisco restare me stessa.

Come vedi il tuo futuro tra dieci anni e quali sono i sogni che speri tu possa realizzare?

Vorrei continuare la carriera di modella, ma al tempo stesso ho intenzione di laurearmi in comunicazione, media e pubblicità per poi in futuro lavorare come giornalista tv. Devo confessare che se riuscirò a realizzare questi miei progetti il mio ringraziamento andrà alla mia famiglia che mi sostiene e mi dà la possibilità di vivere e studiare a Milano.

Simone Ciloni