Attentato in Afghanistan: ferito un soldato italiano della Brigata ‘Sassari’

 

ATTENTATO IN AFGHANISTAN – Un convoglio militare della Coalizione stamane è stato attaccato in Afghanistan, sulla strada che collega Bala Murghab ad Herat, alle 9:30 ora locale (le 6:30 in Italia). Un soldato italiano è rimasto ferito da una scheggia che ha colpito il giubbetto antiproiettile, un autista civile locale è rimasto ucciso, un altro ferito. Il convoglio era composto da mezzi militari e civili ed è stato preso di mira nell’area di competenza della Brigata ‘Sassari’ con armi portatili e fuoco di mortai. Il soldato italiano e l’autista ferito sono stati subito trasferiti in elicottero presso l’avamposto del 151esimo Reggimento Sassari in Bala Murghab, mentre il convoglio ha proseguito il cammino verso Sud.

 

Redazione