Crisi Euro: domani Van Rompuy a Roma per incontrare Monti e Napolitano

Mario Monti e Herman Van Rompuy

CRISI EURO: VAN ROMPUY A ROMAIl declassamento da parte dell’agenzia americana di rating Standard and Poor’s di nove Paesi dell’Eurozona ha provocato sconcerto e apprensione in Europa, oltre che reazioni sdegnate da parte delle istituzioni (di “decisione aberrante” ha paralto il Commissario europeo agli Affari economici Olli Rehn). Dopo l’autentica “sberla”, come l’ha definita il Ministro del Welfare Elsa Fornero, i leader europei tentano di reagire e mettere a punto le contromisure per arginare la crisi dell’euro. Domani a Roma arriverà il Presidente del Consiglio permanente della Ue Herman Von Rompuy per incontrare il Presidente del Consiglio Mario Monti e il Capo dello Stato Giorgio Napolitano.

Lunedì sarà anche una giornata decisiva per la reazione dei mercati alla decisione di Standard and Poor’s di venerdì sera.

Ieri, il Presidente della Repubblica Napolitano aveva sollecitato l’unità europea a livello sia economico che politico.

Nel frattempo il premier Monti ha avuto un incontro con il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, insieme al ministro per lo Sviluppo Corrado Passera e al Viceministro dell’Economia Vittorio Grilli, sulle azioni da intraprendere.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan