Calciomercato Napoli: Salvatore Bocchetti vuole gli azzurri. A gennaio la firma?

Salvatore Bocchetti

BOCCHETTI AL NAPOLI CALCIOMERCATONapoli e Salvatore Bocchetti un matrimonio annunciato. Il difensore mancino che ora è in forza al Rubin Kazan, si è offerto alla squadra di Aurelio De Laurentiis attraverso le frequenze di  “Si gonfia la rete” trasmissione di  Raffaele Auriemma: “Domenica sarà per me un piccolo derby perché il cuore l’ho lasciato a Genova ma Napoli è pur sempre la mia città. Probabilmente andrò a vedere la partita, ho già chiesto di avere un biglietto.

Quando vestirà la maglia del Napoli?: ” Questa ipotesi è stata affrontata questa estate. Sono stato molto vicino al Napoli poi però è venuto a mancare qualche dettaglio da parte della società. Ho dato la mia disponibilità al club partenopeo. Ero anche venuto anche incontro alla società azzurra ma poi non si è arrivati ad un accordo. Da napoletano giocare nella squadra della propria città sarebbe il massimo. Al Rubin sto bene, mi trovo bene ma il futuro è bello perché è prevedibile. Non ho abbandonato l’idea di tornare a Napoli.

Come vede il Napoli quest’anno? Sta facendo una buona stagione? “L’annata degli azzurri non è stata per nulla deludente. Il Napoli non era preparato a disputare tre competizioni e, per come stanno andando le cose, i ragazzi del Napoli stanno facendo fin troppo bene. Questa stagione la reputo già positiva e i calciatori del Napoli sono tutti da elogiare. Mazzarri ha sempre speso belle parole per me, io lo ringrazio anche perché sono orgoglioso di godere della considerazione di un allenatore così bravo e preparato come Mazzarri. Nel Napoli di oggi c’è tutta la sua impronta e tutto il suo carisma.
A fine stagione riproverò a vestire la maglia del Napoli, sarebbe un sogno per me giocare nella squadra della mia città.
A Napoli già a gennaio? Magari. Da qui al 31 gennaio mancano altri cinque giorni per cui c’è ancora tempo, non si può mai sapere il futuro cosa ci riserva”.

Sarebbe un grande colpo per il Napoli acquisire le prestazioni di un difensore come Salvatore Bocchetti. Il calciatore Napoletano è molto duttile e e può giocare sia da centrale che da esterno sinitro permettendo a Mazzarri di poter cambiare l’assetto difensivo durante le partite. Vedremo se per le prossime ore la trattativa vada a  buon fine. Il Napoli acquisterebbe il calciatore con un prestito oneroso e l’obbligo di riscatto nel mese di giugno.

Michele D’Agostino

 

loading...