Evaristo Beccalossi in esclusiva: “Napoli e Inter faranno bene in Champions League”

Evaristo Beccalossi

BECCALOSSI PARLA DI NAPOLI E INTEREvaristo Beccalossi, ex calciatore e bandiera dell’Inter dalla fine degli anni ’70 fino al 1984 e ora commentatore televisivo, è intervenuto in esclusiva per Direttanews ed ha risposto a un paio di domande sul momento difficile che stanno vivendo l’Inter e il Napoli in questa stagione.

 

Il Napoli ha vissuto una stagione tra alti e bassi, come valuta il cammino dei partenopei?

Ma stiamo scherzando? Il Napoli fino ad oggi è un motivo di orgoglio per l’Italia e per i napoletani. Fino a 7 anni fa era in Serie C ed ora è in Champions League e la sta vivendo da protagonista assoluta. E’ la squadra che secondo me ha fatto meglio nella massima competizione europea. E’ vero – ha proseguito il commentatore televisivo – ha pareggiato 4 partite ultimamente, ma non bisogna crocifiggere nessuno. Ovunque vanno i partenopei fanno il pieno di tifosi. Trovo assurdo criticare una squadra così. A volte nel calcio non si pesano bene i risultati.

Passiamo all’Inter. La squadra di Ranieri dopo una serie di partite vinte consecutivamente si è bloccata, come si spiega questa flessione dei nerazzurri?

Per l’Inter vale lo stesso discorso del Napoli. Vi ricordate dov’era prima dell’arrivo di Ranieri? Ora è a soli 5 punti dalla Champions League e in Europa ha vinto il girone di qualificazione. Con il tempo e il lavoro Ranieri sapra rimettere le cose a posto.

 

Michele D’Agostino