Crisi Inter, Julio Cesar: “Mi sento impotente”

Getty Images

INTER JULIO CESAR SERIE A – Il portiere dell’Inter e della Nazionale brasiliana Julio Cesar, dal ritiro della Selecao, è stato raggiunto dai giornalisti della Gazzetta dello Sport dove ha parlato del momento no della squadra di Moratti, in profonda crisi sia in campionato che in Champions League:

“Mi sento impotente. Uno stato d’animo che non auguro al mio peggior nemico. La crisi dell’Inter mi fa soffrire, dopo la sconfitta contro il Napoli non sono riuscito a chiudere occhio. Non possiamo aver di colpo disimparato a giocare, giusto? E’ difficile trovare un perché a questa serie di risultati da incubo”.

Simone Ciloni