Caro carburante: benzina verde a 2 euro/litro, allarme al Centro Italia

 

Getty Images

 

 

CARO CARBURANTE – La corsa al rialzo dei prezzi del carburante pare non conoscere freni e da oggi la benzina verde lascia registrare un altro ‘tragico’ record: 2 euro/litro in alcune zone d’Italia dopo i salati aumenti di Ip (+4 centesimi) e quelli più contenuti di Eni ed Esso. Il prezzo medio praticato a livello nazionale è di 1.83 per la benzina, 1,76 per il diesel, ma in molte zone del Centro Italia (ad esempio nelle Marche), a causa delle accise, i prezzi viaggiano ben oltre la media. Infine il Gpl si attesta tra lo 0,822 euro/litro di Shell e lo 0,842 di IP (no-logo a 0,790).

 

Redazione

 

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan