USA, la carovana delle primarie repubblicane a sud: domani elezioni in Alabama e Mississippi

Rick Santorum (getty images)

USA: DOMANI PRIMARIE IN ALABAMA E MISSISSIPPI – Dopo il grande evento del Super Tuesday, durante il quale Mitt Romney ha ottenuto una vittoria complessiva rispetto ai suoi tre avversari, ma non è riuscito a mettersi in tasca definitivamente la leadership del Partito Repubblicano, le elezioni primarie tra i conservatori americani continuano e, in questi giorni, si spostano a sud.

 La competizione è ancora apertissima, soprattutto dopo il consenso ottenuto da Rick Santorum, concorrente principale di Romney, ieri in Kansas. Domani le urne saranno aperte in Alabama e Mississippi, due importanti stati del sud degli USA in cui l’ideologia conservatrice è ancora forte.

Santorum sembrerebbe essere il favorito per quanto riguarda questa tornata elettorale e gli analisti vedono in Newt Gingrich, piuttosto che in Romney, un possibile contendente alla vittoria. Le ragioni di queste previsioni sono dovute al fatto che l’italoamericano e Gingrich rappresentano il lato più conservatore e old style del partito repubblicano e potrebbero ottenere un gran numero di consensi in regioni come queste, ancora profondamente ancorate ai valori tradizionali.

Il candidato ultraconservatore Santorum, il quale, a differenza di Gingrich, ha ancora aperta la possibilità di una vittoria tramite la quale ottenere la candidatura ufficiale ad avversario di Barack Obama per le prossime presidenziali, giocherà nel profondo sud tutte le sue carte. Già da giovedì scorso si sta impegnando in una serie di convegni e incontri locali attraverso i quali spera di ampliare la base del suo consenso.

Ma la battaglia delle primarie è quanto mai aperta e neanche in Alabama e Mississippi è sicuro l’esito del voto. Alcune statistiche indicherebbero infatti che le dinamiche che regolano l’appartenenza politica negli stati meridionali sono mutate nel corso degli ultimi anni ed anche una sorpresa per Romney non sarebbe totalmente da escludere.

 

Redazione online